Come comunicare con gli Esseri di Luce?

Come posso avvertire la presenza delle Entità di Luce e comunicare con i miei angeli e spiriti guida?

Comunicare con le Entità di Luce non è affatto complicato e non richiede né una formazione speciale né delle doti particolari. In realtà tutti noi siamo in grado di comunicare con Altre Dimensioni e con le Entità che ci vivono, ma occorre prestare attenzione ai segnali e ai messaggi che ci vengono inviati ogni momento della nostra vita. Per iniziare a risvegliare questa nostra capacità innata di comunicare con angeli e guide, è indispensabile innanzitutto allenarsi a prestare ascolto alla propria intuizione, magari attraverso la meditazione quotidiana. Quando meditiamo (N.B.: meditazione NON significa totale assenza di pensieri!) ci connettiamo con l’energia che si trova tutta intorno a noi, perché con la pratica sperimentiamo la presenza della Mente Universale. Diveniamo così gradualmente consapevoli di energie molto sottili e a questo stadio iniziano ad attivarsi i nostri sensi psichici. Percepiamo vibrazioni, energie e sensazioni che scorrono lungo tutto il corpo, iniziamo a vedere luci, ombre, sagome, presenze, avvertiamo dei suoni o sentiamo delle voci quando siamo soli, notiamo dei segnali e messaggi ben precisi e le sincronicità iniziano ad apparire nella nostra vita. Diveniamo inoltre sensibili alle vibrazioni altrui e riusciamo a percepire stati d’animo e pensieri degli altri senza il bisogno di parole.

A questo stadio iniziale potrebbe essere utile avere un insegnante che ci guidi nei cambiamenti che stiamo vivendo o che ci fornisca delle indicazioni utili. Tali insegnamenti possono arrivare sotto forma di libri, video, corsi, registrazioni, lezioni, seminari…l’importante è trovare il sostegno di cui abbiamo bisogno, e nell’era di Internet tutte le informazioni di cui necessitiamo sono a portata di click!

ascendedPresta quindi attenzione a sensazioni corporee particolari, come: sentirsi dolcemente accarezzare la testa, una spalla, un braccio o una gamba, sentirsi avvolti in un amorevole abbraccio invisibile, avvertire una bolla energetica di protezione tutto intorno al corpo, vedere con la coda dell’occhio una sagoma ma quando ci si gira  a guardare non c’è nessuno, notare dei punti di luce bianca o presenze, ricevere delle idee innovative, sentirsi incoraggiati, avere l’impulso di dire una certa cosa o di non andare da una certa parte, notare sequenze di numeri angelici, incontri fortunati, fortuna improvvisa, sincronicità miracolose…ci sono un’infinità di modi in cui queste Entità comunicano con noi e molto dipende dalla nostra indole e situazione personale. Non c’è un modo giusto o sbagliato di comunicare con queste Dimensioni!

Protezione Psichica:

54c0da945bb1a13f9af6eebf0607ea78--archangel-michael-art-ascended-masters

Arcangelo Michele- il protettore per eccellenza!

Alcuni sostengono che sia pericoloso connettersi con Entità angeliche o di Altre Dimensioni senza aver prima effettuato un rituale di protezione psichica; altri ancora affermano che tali rituali siano essi stessi un modo per attirare a sé entità pericolose, per cui sconsigliano vivamente di proteggersi. Per esperienza personale posso testimoniare che esistono Entità che non hanno a cuore il nostro Bene Supremo e che sarebbe meglio evitare ogni contatto con queste. Tuttavia, è molto importante limitarsi a non prestare attenzione a questo tipo di presenze e magari prendersi una pausa momentanea fino a che le nostre personali frequenze vibratorie non si sono elevate abbastanza. Possiamo quindi fare un semplice rituale di protezione:

  1. Siediti in una posione comoda, in modo che tu possa tenere la schiena e la testa dritta, e i piedi che toccano terra.
  2. Chiudi gli occhi e visualizza qualsiasi tipo di energia tossica la quale, attraverso una corda eterica che parte dalla zona del coccige, abbandona il tuo corpo e scende nelle profondità di Madre Terra per essere purificata e trasformata.
  3. Madre Terra sta purificando le tue tossine e allo stesso tempo dalle piante dei piedi ti invia energia pura e positiva, sotto forma di diamanti e gemme preziose, che si diffondono in tutto il tuo corpo fino ad uscire dal chakra della corona.
  4. Dal chakra della corona visualizza questa energia pura e positiva che esce e va a formare una bolla protettiva intorno al tuo corpo. Riesci a percepirla?
  5. Se lo desideri puoi invocare la protezione e la guida degli Arcangeli e degli Angeli e ringraziarli per la loro presenza amorevole.

 

All’inizio è normale avere delle esperienze strane che ci possono spaventare, tuttavia sappi che non puoi essere “posseduto” da entità malevole, e che queste non hanno potere su di te, a meno che non lo decida tu. Non avere quindi paura di comunicare con le Entità di Luce, sappi invece che queste ti sono sempre vicine e vogliono solo il tuo bene. La maggior parte degli esseri spirituali prova un profondo amore e rispetto per noi umani, per cui non hai nulla da temere!