Come si svolge un trattamento energetico

Che cosa si intende per trattamento energetico?

33735e4e502a4314f47d3c8a1658dc1aUn trattamento energetico è una terapia olistica che agisce su più livelli (mentale, spirituale, emozionale e fisico) per sostenere il naturale riequilibramento del  corpo al suo stadio di salute ottimale. Inoltre, un trattamento energetico può essere utile anche nel caso in cui ci sentiamo bloccati in certe aree della nostra vita. Non occorre quindi avere disturbi o malattie fisiche per beneficiare di un trattamento energetico. Esiste praticamente un’infinita tipologia di trattamenti energetici / olistici, ma ciò che li accomuna è il fatto di prendere in considerazione l’essere umano nella sua interezza, non tenendo conto, per cui, solo dei disturbi che si sono realizzati a livello del corpo. Le terapie olistiche non prevedono l’intervento diretto ed invasivo sul corpo del paziente, perché mirano a  raggiungere la guarigione completa salvaguardando l’interezza della persona. In genere un trattamento energetico si svolge al livello del corpo etereo e degli altri corpi energetici della persona, senza toccare direttamente il corpo fisico.

Un trattamento energetico aiuta a:

    • risolvere uno o più blocchi che stai incontrando lungo il tuo cammino (risvegliare i tuoi sensi psichici, creare un senso di equilibrio e stabilità nella tua vita, purificarti da energie basse, ritrovare calma e relax dopo un periodo stressante o di intensi cambiamenti,…).
    • apportare cambiamenti in tutte le aree della tua vita se necessario.
    • ti permette di essere parte attiva nella tua stessa guarigione.
    • riportare in equilibrio il tuo sistema energetico.
  • completare un percorso di guarigione. 

E’ importante sapere che:

    1. Un trattamento olistico richiede un’attiva partecipazione del paziente, qualora ci fosse necessità di modificare il proprio stile di vita e le proprie convinzioni.
    1. Un trattamento olistico non è da considerarsi come sostituto a prestazioni mediche professionali (quali prescrizioni di farmaci, terapie, interventi chirurgici, psicoterapia,…) ma che comunque, se questo è il desiderio del paziente, una terapia energetica può essere utilizzata come trattamento complementare a uno medico tradizionale.
    1. Spesso dopo ciascun trattamento energetico possono venire in superficie emozioni represse, percepite come difficili da gestire, ma, se si permette al processo di avere il suo corso, alla fine si avrà un notevole miglioramento della qualità della vita.
  1. Per ottenere risultati concreti da un trattamento energetico occorre credere almeno che esista un Potere Superiore, che va oltre questo piano fisico. NON PRENOTATE UN TRATTAMENTO ENERGETICO PER GIOCO O SE SIETE PROFONDAMENTE SCETTICI, in quanto potreste trarne conseguenze potenzialmente negative.

Quali trattamenti energetici sono offerti su questo sito?

Attualmente propongo trattamenti energetici come fase conclusiva dei consulti privati che svolgo esclusivamente per un numero limitato di persone in certi momenti dell’anno – maggiori informazioni saranno disponibili per i miei studenti e per le persone iscritte alla mia newsletter. 


N.B.: un trattamento energetico non è assolutamente da considerarsi come sostituto a prestazioni mediche professionali (prescrizione di medicinali, interventi chirurgici, psicoterapia…), per cui, prima di prenotare un trattamento di questo tipo, assicurati che sia adatto alla tua situazione. Se lo ritieni opportuno, consulta il tuo medico di fiducia riguardo la possibilità di sottoporti ad un eventuale trattamento energetico.